Numeri e documenti

RISULTATI NELLE PROVE STANDARDIZZATE NAZIONALI

Sulla base dei dati disponibili più recenti, relativi all’a.s. 2018/19, il nostro Istituto si colloca al di sopra della media nazionale nei risultati nelle prove standardizzate nazionali (INVALSI).

In particolare, considerando i punteggi medi per classe ottenuti dall’Istituto, si osserva che in tutte le prove, sia in Italiano che Matematica, il punteggio medio dell’Istituto è superiore alla media nazionale e in quattro prove su sei, il punteggio medio dell’Istituto è superiore a quello della Lombardia.

Grafico1-2.jpg

Grafico2.jpg

 

RISULTATI SCOLASTICI

Il grafico rappresenta le percentuali di studenti diplomati per votazione conseguita all’esame di Stato, negli anni scolastici 2018/19 e 2019/20.

Grafico3.jpg

Si osserva una riduzione nell’a.s. 2019/20, rispetto al precedente, della percentuale di alunni che si collocano nella fascia bassa di valutazione all'esame di Stato.

Grafico4.jpg

I TRAGUARDI DEL NOSTRO ISTITUTO

Le priorità e i traguardi individuati dal nostro istituto nel RAV 2019/22 relativamente ai risultati nelle prove standardizzate nazionale sono stati:

Priorità: Migliorare i risultati nelle prove standardizzate.

Traguardo: Incrementare nel triennio i risultati, allineandoli, ove inferiori, alla media nazionale: in particolare, per le classi seconda, quinta primaria e terza secondaria in Italiano (+2/3%); per la classe seconda primaria in Matematica (+4%).

Relativamente invece ai risultati scolastici:

Priorità: Migliorare la distribuzione degli studenti per fascia di voto conseguito all'Esame di Stato, riducendo la consistenza numerica degli alunni che si collocano nella fascia bassa.

Traguardo: Ridurre la percentuale di alunni che si collocano nella fascia bassa della valutazione in uscita all'Esame di Stato, allineandola alla media nazionale.

L’analisi dei dati conferma il sostanziale raggiungimento di entrambi i traguardi.

 

L'IMPORTANZA DELL'AUTOVALUTAZIONE

Il nostro Istituto assegna una grande importanza all’autovalutazione.

Lo strumento che accompagna e documenta questo processo è il Rapporto di autovalutazione (RAV), con il quale la scuola osserva criticamente sé stessa, individuando le priorità da perseguire, pianifica quindi il miglioramento con il Piano di Miglioramento, al fine di definire l’offerta formativa con il PTOF di cui parte integrante è lo stesso PdM e infine verifica  e rende pubblico con la Rendicontazione sociale il percorso svolto nella triennalità precedente.

Il monitoraggio costante degli esiti scolastici e dei risultati nelle prove standardizzate nazionali, permette di individuare eventuali criticità, guidando l'istituto nella scelta delle azioni da intraprendere, nel breve e lungo periodo, nell'ottica di un miglioramento continuo.

Nell'area del sito dedicata ai documenti d'istituto o nell'apposita piattaforma "Scuola in Chiaro" accessibile dal sito potrai consultare e navigare i documenti programmatici completi del nostro istituto.